Autumn, #todolist

Autunno: fiamma brillante prima del torpore invernale; raccolta; arancio, oro, ambra; notti fresche e l’odore del fuoco. Le nostre strade alberate sono infuocate, le nostre cucine sono colme dell’odore della nostalgia: mele che ribollono nella salsa, zucca tostata, cannella, noce moscata, sidro, il calore stesso. Le foglie che scintillano con colori selvaggi appena prima di morire sono lo spettacolo più vecchio del mondo, e tutto ciò che vediamo sta festeggiando con un ultimo violentemente colorato urrà prima del bianco e nero e del silenzio dell’inverno. L’autunno ci implora di danzare e cantare e scrivere con lo stesso dramma e ardore.

– Shauna Niequist

L’Autunno è sempre stata la mia stagione preferita.

A dispetto di chi rimpiangeva la calda Estate, il mare ed il sole cocente, io aspettavo con ansia i primi freddi, le foglie gialle, il tepore autunnale.. ed è tutt’oggi così.

A celebrarne l’inizio è l’Equinozio (21-23 Settembre), chiamato Mabon dai Celti, come il giovane dio della vegetazione e dei raccolti.

E’ tempo di equilibrio, di passaggio, trasformazione e cambiamento.

La mia #todolist personale di questa stagione è semplice ma ricca di spunti, e ve li consiglio tutti.

  • Riflessioni e bilanci. Settembre è un mese di passaggio, un nuovo inizio: ricominciano scuola,  lavoro, faccende quotidiane. Le giornate sono invase nuovamente da mille e mille impegni, spesso stressanti. E noi non ci sentiamo pronti. Prendiamoci dunque un attimo di pausa.. si, una pausa dalla vacanza. Entriamo nel mood autunnale con calma e pacatezza, chi l’ha detto che fretta equivale ad efficienza? Io ho l’abitudine di scriver tutto sulla mia agenda, e non parlo solo di impegni ma di obiettivi. Cosa vuoi da questo nuovo inizio? Cosa cerchi, di cosa hai bisogno, cosa ti aspetti, cosa vuoi cambiare? Cos’è che ti tiene legato al passato? Sbarazzati del tuo bagaglio emotivo. Butta giù una lista e rifletti sul modo migliore per raggiungere quei risultati. La parole chiave, relax! Entriamo in questo Autunno in modalità zen!

c09c73928a60aefa180830b28f6518cc

  • Relax e coccole. Abbiam detto di iniziare quest’Autunno pacati e rilassati, ma come si fa? Lo stress fa parte di noi e rinunciare a lavoro ed impegni è pressoché impossibile. Dunque il mio consiglio è riservare sempre, sempre, del tempo per sé nell’arco della giornata. Basta una mezz’ora, magari di sera. E in quell’arco di tempo, coccolati. Fai un bagno caldo con luce soffusa e candele profumate, leggi un libro, ascolta buona musica, mangia quel dolcetto che tanto desideri, passa del tempo con chi ami, organizza un week end fuori da solo o in compagnia, pensa alla manicure, pedicure, non importa, purché serva a rilassati. Devi volerti bene, pensa di più a te stesso.
  • Tè, tisane e maratone. L’Autunno per me segna ufficialmente l’inizio per la combo perfetta: tè fumante, plaid e maratone di film. Non c’è niente, ripeto, niente di meglio. La prima maratona verte sempre su Harry Potter ed Il Signore degli Anelli a seguire, ma via con la fantasia, e chi più ne ha più ne metta. E vale ovviamente anche con la scelta del tè. Io uso quelli in foglie, le bustine di meno. Ce ne sono talmente tanti e di tanti tipi da avere l’imbarazzo della scelta. Personalmente amo il tè nero ai frutti di bosco e quello arancia e cannella, e la sera tisane alla melissa a go-go!
  • Cucina in compagnia. Un’altra tradizione di famiglia autunnale è preparare dolci insieme alla mi nonna. Crostate ai frutti di bosco, torta di mele, plumcake all’arancia, dolci alla zucca, biscotti alla cannella, muffin al cioccolato.. anche qui, spazio alla fantasia! Ci sono poche cose (ovvietà a parte) intime e profonde quanto cucinare insieme, a mio parere. Inoltre, serve a solidificare i rapporti. La cucina è calore, profumo, amore e dolci pasticci..provare per credere!
  • Guardati attorno. Tra le ragioni per cui amo l’Autunno, ci sono ovviamente i suoi  meravigliosi, caldi colori. Prenditi il tempo di guardare quello che hai intorno, alza lo sguardo dal cellulare, dal giornale, dalla fretta quotidiana, e osserva. Osserva le foglie sugli alberi, il rosso, l’arancio, il giallo. Guardale mentre cadono, la flemma, il contrasto delle foglie sulla strada. Anche il cielo cambia colore, diventa più grigio, ma un grigio bello, quasi di perla. Arancio, oro,ambra ovunque posi lo sguardo. Fai caso alla vita che ti circonda, sii curioso, permetti a te stesso di meravigliarti ancora.

Son spunti semplici, vedete, ma riempiono le giornate e rendono questa stagione ancora più bella. Vi consiglio di seguirli tutti, e di godere appieno di questa meravigliosa stagione.

Buon Autunno a tutti.

“Nel mese del Passaggio
nel difficile varco fra i mondi
l’augurio di custodire
mentre il buio avanza
la memoria della luce.” 

9 Comments

Add yours →

  1. Stupenda tesoro, la cucina, le torte, il freddo e il camino che scoppietta. Una stagione bellissima 💗

    Liked by 1 persona

  2. A me l’autunno mette una malinconia che non hai idea, per non parlare dell’inverno, ma forse l’idea di una todolist potrebbe aiutarmi a superare la mia tristezza stagionale!💕

    Liked by 1 persona

  3. mi rivedo molto in te in quello che scrivi…
    anch io ho imparato ad amare l autunno e tutta la sua magia..
    belli anche i tuoi propositi ^_^
    buon autunno a te
    daniela

    Liked by 1 persona

  4. Dopo la calura di questa estate, benvenuto autunno! 😊

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: